Home » Testimonianze » Loredana: Io, moglie infedele con l’amico di lui

Loredana: Io, moglie infedele con l’amico di lui

moglie infedele

Le donne infedeli? Una volta le guardavo come aliene. Come fossero una specie lontana anni luce da me. Poi mi sono ritrovata a farne parte, con mia grandissima sorpresa. Eppure la vita è così: ti stravolge, ti presenta situazioni che mai e poi mai avresti detto, e tu scopri che quel tipo di persona che vedevi come il demonio era una delle tante sfumature di questa varia umanità.

Si, mi chiamo Loredana, ho 42 anni e ho tradito. Ho tradito dopo anni di apologie sulla fedeltà e una vita di coppia assolutamente irreprensibile. Ho tradito anche se avevo ben retto al tradimento di lui, mio marito, senza mettere in atto piani astiosi o vendicativi.

In fondo sono una donna come le altre. Un figlio, un lavoro che mi impegna solo la mattina. Un marito con cui vado abbastanza d’accordo, anche se il sesso una volta al mese non è proprio il massimo della vita.

Sono stata infedele, dicevo. Ma come? L’ho fatto nel modo che meno avrei immaginato. È stato tutto graduale all’inizio.
Matteo mi ha presentato Gianluigi e Fabiana, suoi amici, una sera che (bambino a letto con babysitter) abbiamo deciso di prenderci del tempo per noi e cenare fuori. Dalla chiacchiera è nata l’idea di passare qualche giorno assieme sulla neve, nella casa di loro, dato che la coppia ha una bambina della stessa età del mio piccolo Nicola.

Gianluigi è un uomo sulla quarantina. Non bello ma carismatico, assertivo, insomma maschio. La moglie è una bellissima donna e lui sul piano estetico certamente sfigura…ma ha qualcosa che ti “prende” lentamente e non saprei definire, forse una specie di magnetismo particolare…

Il primo giorno del nostro WE familiare scopro subito una particolare sintonia con Gian: anche lui ama i libri di Wilbur Smith ed è un appassionato di vini. Tra una chiacchiera e l’altra entriamo in una certa intimità che alcuni chiamerebbero flirt, quando le pause ce lo consentono.
Succede qualcosa nei due giorni? Niente affatto. Piuttosto, con la scusa che dovevo fargli leggere la recensione di un libro mi rimetto in contatto via internet con Gianluigi e iniziamo a parlare. Vi confesso che attendevo con ansia spasmodica i suoi messaggi, sin dall’inizio. Ho amato il modo puntuale e ricco di dettagli delle sue missive, ma anche quelle note di dolcezza che sentivo destinate a me. Che strano: ci conosciamo dal vivo e poi approfondiamo la conoscenza sul web! Scopriamo di essere entrambi su un sito di incontri online per gente che vuole tradire. Io, ammetto, c’ero per curiosità, mai andata oltre qualche chiacchiera. Lui, scopro, aveva già incontrato una donna, con poco successo peraltro.

Trascorre quasi un mese dalla vacanza e siamo sempre più intimi al punto di desiderare un incontro. Ma non ne parliamo in modo sdolcinato, lui mantiene questa compostezza che io reggo un po’ meno, ma sono sulla sua stessa lunghezza d’onda e lo sentiamo.

Poi capita che una mattina prendi un treno, verso una bella cittadina a 70 km da tuo paese. Anche lui va nella stessa direzione, e sapete già come andrà a finire…

Verifica Anche

tradito con una milf

Giuseppe: ho tradito la mia ragazza con una vera milf

Mi chiamo Giuseppe e ho 28 anni. Da 10 sono fidanzato con Sonia, ci siamo …

Un commento

  1. Mipiacelapatata

    Ciao Loredana io ho 42 anni e mi piacerebbe tanto passare una notte con te a fare l’amore, se sei interessata scrivimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *